BB Factory by Beatrice Bracotti

BB Factory by Beatrice Bracotti nasce come conseguenza di un’esperienza cominciata nel 2011, quando per la prima volta la futura stilista Beatrice Bracotti si è trovata a dover realizzare una serie di costumi storici e teatrali per una rievocazione medievale cui partecipava oltre che per uno spettacolo di una scuola di danza. Da lì è cominciato tutto, casualmente. E non ha più smesso di crescere.

Nata e cresciuta a stretto contatto col mondo della moda nella boutique di famiglia di Rivoli (TO), con il marchio BB Factory Beatrice ha cominciato a costruire abiti one off, in base alle esigenze di chi li commissionava, fossero costumi di scena o per cosplay, abiti storici per le rievocazioni o ancora capi pensati per occasioni uniche e speciali. Per realizzarli, spazio alla fantasia, utilizzando sia tessuti di varia foggia e natura sia materiali non convenzionali, dal metallo al legno fino alla cartapesta e alla schiuma isolante.

Su queste basi, a novembre 2015 è iniziata l'avventura che prenderà poi il nome di Le Dee della Morte: una collezione ambiziosa, a metà strada tra moda e arte contemporanea, che vuole raccontare in sedici tappe, come fossero sedici minuti di silenzio, le grandi tragedie del terrorismo internazionale contemporaneo, a partire dai fatti dell'11 settembre 2001. Realizzata senza frenare in nessuna occasione la fantasia e abbandonandosi alla contaminazione creativa più totale, la sfilata della collezione è stata portata sulla passerella della prima Torino Fashion Week il 28 giugno 2016. 

Dopo Le Dee della Morte, BB Factory by Beatrice Bracotti continua la sua attività di àtelier, progettando inoltre costumi e scenografie per gli spettacoli e gli eventi marchiati B:Factory.

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
Le Dee della Morte
In sedici scatti, la Moda incontra la Storia Contemporanea.
Mostra altro