F (Storie di Donne)
Diario 1899

1918: dopo Caporetto l'esercito italiano, costretto a doversi riorganizzare, invia al fronte, dopo una rapida preparazione, i giovanissimi, appena maggiorenni, della classe 1899: i "Ragazzi del '99".

Parlando di Ragazzi del ’99 non si parla di un corpo unico, denso, compatto: si parla di ragazzi diversi per lingua, perché nelle truppe italiane della Grande Guerra si parlavano lingue diverse e non solo dialetti, per estrazione sociale, per provenienza geografica; alcuni erano animati dai grandi ideali interventisti, futuristi, risorgimentali; altri erano semplicemente ragazzi strappati da casa.

In questo mosaico, viene portata in scena la testimonianza di uno di loro, Giuseppe Trentini, nato a Laveno, nel varesotto, il 2 dicembre e morto il 17 giugno del 1972, che raccolse la sua esperienza nelle pagine di un diario.

Un adattamento di Alberto Borgatta con sonorizzazione dal vivo di Luca Borgatta.

AB.Fabbrica Creativa