Paese di Poeti
Paese di Cantori

In Italia, più che in molti altri paesi del mondo, la linea di demarcazione tra musica e poesia è assai sfumata, a tratti invisibile, a tratti inesistente. Le parole dei nostri grandi cantautori riescono a rievocare, anche solo leggendole, le emozioni che possono giungerci da un’ode, da un sonetto.

Proprio con questo intento nasce il progetto Paese di Poeti, Paese di Cantori: un elogio dell’Italia della cultura attraverso il parallelismo tra le grandi penne della letteratura e quelle della musica. Da Eugenio Montale a Fabrizio De Andrè, da Cesare Pavese a Ivano Fossati, da Giuseppe Ungaretti a Lucio Dalla. Un viaggio in musica, accompagnato da immagini e video, per immergersi in uno degli aspetti più nobili e profondi della nostra cultura.

Paese di Poeti, Paese di Cantori
B and B&B